ALLARMI OSPEDALIERI

SDAL-MED L9

SISTEMA ALLARMI DIGITALI


Download PDF Scheda tecnica

Download PDF Conformità

 
Applicazioni tipiche:
-Monitoraggio centrali decompressione di II° stadio per gas medicali


L'unità SDAL-MED L9 supporta le seguenti funzioni:
•    Segnalazione di allarme da 9 ingressi ON/OFF (tipo pressostati) con la seguente configurazione:
     -Allarme di minima e massima press.: Ossigeno, Protossido di Azoto, Aria Medicale, Aria / Azoto Strumentale, Allarme Vuoto Insufficiente
•    Segnalazione stato di allarme con accensione dispositivo luminoso (LED rossi)
•    Pulsante disattivazione avvisatore acustico su pannello frontale con tempo di ripristino programmabile (max. 15 min.)
•    Pulsante di test per verifica periodica di funzionamento acustico e visivo
•    Programmazione ingressi (N.A. o N.C.) mediante Dip switch di configurazione
•    Interfaccia di rete locale SDAMNet Plus o ModBus (opzionale)
•    Programmazione indirizzo di rete mediante Dip switch di configurazione
•    Contatto di uscita con funzione di allarme cumulativo
•    Contatto di uscita con funzione di comando sirena ausiliaria
•    Segnali di uscita indipendenti che replicano lo stato dei segnali d’ingresso
•    Segnalazioni di allarme acustica e visiva in conformità alle norme ISO 7396-1 e EN 60601-1-8.