LIVELLO GAS LIQUEFATTI

LIVELLO GAS LIQUEFATTI

LIVELLO GAS LIQUEFATTI

LIVELLO GAS LIQUEFATTI
 
Download PDF Presentazione


II sistemi di pesatura costituiscono la sola soluzione disponibile per la determinazione del contenuto in bombola dei gas caratterizzati da bassa tensione di vapore a temperatura ambiente.


L’effetto della bassa tensione di vapore comporta lo stabilirsi di una pressione pressoché constante nella bombola ed indipendente dal grado di riempimento, risultato della compresenza di stato gassoso e liquido.

Ciò comporta l’impossibilità di monitorizzare la scorta residua misurando la pressione di bombola, tecnica efficiente ed economica applicata nella maggior parte dei casi.

Alla categoria dei fluidi a bassa o bassissima tensione di vapore appartengono: anidride carbonica, protossido d’azoto, cloro, ammoniaca, acido cloridrico, acetilene ed altri ancora.

Quand’anche sia praticabile la determinazione della scorta residua in bombola mediante misurazione della pressione, i sistemi di pesatura forniscono in ogni caso stime più precise.

Com’è noto, infatti, a parità di volume e numero di moli, la pressione di bombola è direttamente proporzionale alla temperatura assoluta del fluido.

Ne consegue che la stima della scorta mediante misurazione della pressione di bombola è influenzata apprezzabilmente dalle variazioni di temperatura atmosferica; al contrario, i sistemi di pesatura forniscono risultati indipendenti da qualsiasi altra condizione, compresa la temperatura atmosferica.

La linea di prodotto specifica comprende anche un kit per l’installazione dei sistemi di pesatura in aree classificate a rischio d’esplosione, in accordo alla direttiva ATEX ed al modo di protezione “a sicurezza intrinseca” EExia.